Sito ufficiale della Pinacoteca Nazionale di Siena

Presentazione della ricomposizione della Pala del Maestro dell’Osservanza: una straordinaria aggiunta al patrimonio della Pinacoteca

06/06/2024

-

06/06/2024

Giovedì 6 giugno alle ore 11.00 presso la Pinacoteca Nazionale di Siena verrà presentata alla stampa e alle autorità la ricomposizione della Pala del Maestro dell’Osservanza, capolavoro dell’arte senese del primo ‘400 che entra definitivamente nel patrimonio del museo statale della Pinacoteca. Un’operazione di grande importanza, che unisce finalmente la pala d’altare che raffigura la Madonna in trono con il bambino in piedi tra Sant’Ambrogio e San Girolamo, con la predella dove al centro è rappresentato il Crocifisso con i dolenti e ai lati gli episodi di Sant’Ambrogio che scaccia gli ariani e San Girolamo penitente nel deserto.
“L’operazione “Pala dell’Osservanza” – afferma il Direttore Axel Hémery – lascerà una traccia profonda, vale molto più di una mostra ma anche più di un’acquisizione: è un appuntamento della Pinacoteca con sé stessa e questi momenti rari vanno apprezzati e festeggiati con tutto il territorio e la cittadinanza”.
La ricomposizione è resa possibile grazie all’impegno dell’Associazione Amici della Pinacoteca Nazionale di Siena e al sostegno finanziario di Pianigiani Rottami e Club Rotary di Montaperti.